Blog: http://voglioscendere.ilcannocchiale.it

22 luglio 2010 da Ines Tabusso

Protesti perché sei stufo di essere derubato, imbrogliato, taglieggiato, trattato da scemo? Vuol dire che sei contagiato dal mito della purezza superiore.

Panorama on line
22 luglio 2010
Celentano, Travaglio, Santoro,Tabucchi…
L’élite dei nuovi qualunquisti
silvia.grilli


Corriere della Sera
15 luglio 2010
L' intervista
«No a scorciatoie, come può pensare parte dell' opposizione»
«Dalla crisi non si esce con la via giudiziaria: ora governo di transizione»
D' Alema: patto per la crescita, come negli anni ' 90
Maria Teresa Meli



Dai Andrea, parti.

Il Sole 24 Ore
27 giugno 2010
Dai Maurizio, torna. Aiutaci tu.
Andrea Romano



Eccezionali risultati conseguiti con le vecchie leggi e, lo dice Valducci (Pdl),  ottenuti rispettando sempre i diritti inviolabili dell’uomo.
E allora, che bisogno c'e' di cambiare le leggi?

votaberlusconi.it
Valducci: Sulla legalita' il governo ha operato con determinazione
22 luglio 2010 ore 15:12
"Concordo con Fabrizio Cicchitto quando dice che garantismo e rispetto della legalita’ sono due facce della stessa medaglia. Non puo’ esserci giustizia senza il rispetto dei diritti della persona. Questo e’ cio’ che Berlusconi ci ha indicato con la sua discesa in campo.Su entrambi questi temi il governo ha operato con determinazione. Mai nessun esecutivo nella storia del nostro Paese ha conseguito cosi’ tanti risultati sul tema della legalita’". Lo ha affermato Mario Valducci, parlamentare e sottosegretario del Pdl: "In soli due anni, infatti, sono stai confiscati 22.000 beni, arrestati 5.300 mafiosi e ridotti dell’11% i reati. Risultati importanti, ancor piu’ perche’ ottenuti rispettando sempre i diritti inviolabili dell’uomo. Legalita’ significa anche evitare qualsiasi abuso degli strumenti della custodia cautelare e delle intercettazioni, nonche’ avere diritto ad un giusto processo. Anche su questi temi il governo Berlusconi ha fatto molto perche’ consapevole che la legalita’ non puo’ esistere senza il rispetto delle garanzie per tutti".

Pubblicato il 22/7/2010 alle 22.55 nella rubrica Rassegna stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web