.
Annunci online

abbonamento
2
commenti


 Novembre. Sembra il venticinque luglio,
 Fini lo invita a dar le dimissioni,
 Umberto se ne sta dietro un cespuglio,
 tutti lo voglion fuori dai coglioni.

 Comincia a impietosire l’uom del fare
 che a causa di Gianfranco e di una troia
 vive un dilemma: o tira a campare
 o va a finire che tira le cuoia,

 come un democristiano del passato.
 Dai predellini e dai bagni di folla
 il leader più potente del creato
 sta in un bagnomaria, in un tira e molla

 che neanche Andreotti ai tempi suoi…
 Fra una verifica e un caminetto
 si vedon volteggiare gli avvoltoi
 che aspettano le spoglie del ducetto.

 Ci proporrà rimpasto o rimpastino?
 Governicchio o minestra riscaldata?
 Governo fotocopia o ballerino?
 O sarà crisi? Al buio o pilotata?

 Con un esploratore oppure senza?
 L’uomo del far, l’alfiere dell’amore,
 il simbolo mondial della potenza,
 si aggira nella sua villa di Hard-core

 come Adolfo nel bunker di Berlino,
 circondato dai più fedel lacché:
 Ghedini Nicolò, Bondi, Angelino,
 Cicchitto, Gianni Letta e Santanché.

 Il Cavaliere è ormai pronto alla resa
 e dalla testa ha già tolto il diadema
 perché è finita in campo la discesa.
 Lo può salvar sol Massimo D’Alema.

Carlo Cornaglia, 12 novembre 2010
 
 


sfoglia ottobre        dicembre
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[0.0809212499989371]>