.
Annunci online

abbonamento
0
commenti


 Dal matrimonio infame fra i Dc
 e gli orfani del celebre Baffone
 è uscito quel rachitico Pd,
 inabile a governo e opposizione.

 D’accordo, governare è complicato,
 bisogna aver programmi condivisi,
 un capo che da tutti sia accettato,
 disegni semplici, passi decisi.

 E in questo hanno fallito totalmente:
 cambiando capo a ogni stormir di fronde,
 preparando programmi tutto e niente
 e conducendo liti furibonde.

 E’ più facile far l’opposizione,
 specie ad un premier come il Cavaliere
 che porta alla rovina la Nazione
 a cricche e malaffar dando potere.

 Par folle, ma il Pd non ce la fa,
 neanche a dir di no sono d’accordo,
 uno tira di qua, l’altro di là,
 il terzo vuol l’inciucio col balordo.

 Dovesse cader Silvio che succede?
 Tutti si dicon pronti alle elezioni,
 ma sono tutti in perfetta malafede,
 una banda di subdoli sbruffoni.

 Chi vuole Vendola, chi vuol Casini,
 chi si dichiara autosufficiente
 e chi si affanna dietro a Bossi e Fini.
 Ma tutti sperano che il presidente

 non ponga fine alla legislatura.
 Poiché il Pd ha questa qualità:
 l’andare a governar gli fa paura,
 ha già capito che non ce la fa.

 Carlo Cornaglia
 3 agosto 2010


sfoglia luglio        settembre
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[1.5294224499994]>